Rime da poeta

Laccetto_e_cordina_GUIDA.qxp_Layout 1 20/04/22 08:30 Pagina 14 C BA ABILIT FONOLOGICA RIME DA POETA Giochiamo con i bambini e le bambine a inventare delle rime divertenti per i loro nomi, affinando quindi la loro percezione nel riconoscere suoni uguali. Possiamo ricavare un momento della giornata per ripetere questa routine, per esempio durante l appello, facendo ripetere a ogni bambino/a la sua rima o magari provando a trovarne altre creando una sorta di canzoncina. Facciamo qualche esempio: Luca, Luca, Luca dal letto sbuca; Andrea, Andrea, Andrea c è alta marea; Viola, Viola, Viola che va a scuola; Alice, Alice, Alice che è sempre felice. 14 materiale immagini di diversi elementi Se in classe abbiamo tanti bambini e bambine con nomi stranieri o difficili per creare delle rime, affidiamo a ciascuno/a un immagine di un elemento semplice da mostrare agli altri e sul quale comporre la rima. Obiettivo: riconoscere il suono nale di una parola.

LACCETTO E CORDINA
LACCETTO E CORDINA
GUIDA PER L'INSEGNANTE