L'inventastorie

INTELLIGENZA EMOTIVA STORYTELLING CLIL STEM COMPITO AUTENTICO CODING LAPBOOK OUTDOOR EDUCATION ARRICCHIMENTO LESSICALE Le intelligenze multiple BLA BLA L INVENTASTORIE Prepariamo tre dadi con il cartoncino e dedichiamo ciascuno a INTELLIGENZA EMOTIVA CLIL STEM COMPITO AUTENTICO CODING LAPBOOK MATERIALI una categoria di elementi differente, disegnando un elemento per cartoncino ogni faccia. forbici Dado per i personaggi, come per esempio: una fata, un mago, colla STORYTELLING un principe, una principessa, una regina, un re. pennarelli Dado per i pericoli, come per esempio: un lupo, un fantasma, un fuoco, una strega, un temporale, un drago. Dado per gli oggetti magici, come per esempio: una bacchetta magica, una pietra preziosa, un cappello da mago, una lampada magica, un tappeto volante, una pozione. Mostriamo i dadi ai bambini e alle bambine e spieghiamo loro che lo scopo del gioco è lanciarli per inventare un racconto. Un primo bambino o bambina lancerà il dado dei personaggi per due volte, scegliendo così i due protagonisti per iniziare la storia. Di seguito, un secondo bambino o bambina lancerà il dado dei pericoli, e tutti insieme continueremo la storia inserendo l elemento apparso. In ne, chiederemo a un terzo bambino/a di lanciare l ultimo dado e, con l elemento che verrà fuori, concluderemo la storia. Per consolidare l esperienza proponiamo ai bambini e alle bambine di drammatizzare il racconto a gruppi, dividendosi i ruoli e provando a inventare i dialoghi. 93

SCUOLA DINAMICA
SCUOLA DINAMICA
GUIDA VOLUME 3