FILASTROCCHE

FILASTROCCHE I libri senza parole Ci son libri che di parole ne hanno mille ma altri che senza fan meraviglie. Libri illeggibili a quanto pare, ma non mi tolgono la voglia di fare. Creo le pagine a mio piacimento, le piego, le incollo, sto molto attento, uso la carta, il cartone, la velina, ma se ho voglia ci metto pure una retina, con la pelliccia faccio un leone, con i materiali diversi farò un figurone! Ed ecco che anche senza mille parole, il mio libro sarà un vero splendore! Claudia Masiero 79

SCUOLA DINAMICA
SCUOLA DINAMICA
GUIDA VOLUME 3