SCUOLA DINAMICA

Giocare con la creatività Dopo la conversazione, invitiamo i bambini e le bambine a prelevare dai contenitori tanti frammenti diversi, in modo da avere un certo numero di occhi, nasi, bocche, orecchie, capelli e altri elementi con cui sperimentare. Spieghiamo che devono lasciarsi guidare dalla fantasia e creare delle facce bizzarre. Ecco che allora può nascere un volto simile a un ciclope, con un occhio al centro della faccia, oppure un volto nascosto da una moltitudine di capelli; una faccia con un grosso naso oppure con due occhi più grandi della bocca. Non diamo vincoli, qualsiasi modo di agire può risultare divertente e interessante. 58

SCUOLA DINAMICA
SCUOLA DINAMICA
GUIDA VOLUME 3