La meditazione a scuola

Le intelligenze multiple LA MEDITAZIONE A SCUOLA Chiediamo ai genitori di ogni bambino/a di far portare e lasciare a scuola un tappetino da yoga, una copertina per coprirsi e un abbigliamento comodo per le giornate dedicate all intelligenza intrapersonale, spiegando l importanza di queste pratiche. Per questi esercizi è bene essere in due: un insegnante che fa vedere come si fa e un insegnante che aiuti i bambini e le bambine durante l esecuzione. L intento è quello di educare all introspezione, all osservazione degli stati interni, all ascolto dei pensieri e al sapersi rilassare. Se durante questi esercizi qualche bambino o qualche bambina si appisola, non importa, lasciamoli liberi di potersi adeguare a questa nuova pratica. Con i loro tempi e con un po di incoraggiamento, impareranno a godersi questi momenti. La meditazione della pancia Sdraiamoci per terra e incrociamo le mani dietro alla nuca. Respiriamo lentamente e focalizziamo la nostra attenzione sulla pancia osservandola mentre si alza e si abbassa a ritmo. Invitiamo i bambini e le bambine a fare un grosso respiro e riempire la pancia con tutta l aria disponibile, facendola diventare alta come una montagna. E poi lentamente invitiamoli a sof are forte e svuotare tutta la pancia come la super cie piatta di un lago. Successivamente, quando i bambini e le bambine avranno acquisito padronanza con questo esercizio di respirazione, possiamo inserire delle pause tra l inspirazione e l espirazione, oppure proporre un sottofondo musicale adeguato con il quale seguire il ritmo respirando tutti insieme. 118

SCUOLA DINAMICA
SCUOLA DINAMICA
GUIDA VOLUME 3