FILASTROCCHE

FILASTROCCHE Filastrocca di saluto alle maestre Cara maestra, mi sembra ieri ch ero alto un metro; e tu com eri? Eri più alta o eri più bassa? Non lo ricordo, il tempo passa. Il tempo corre, il tempo vola ed è già tempo di cambiar scuola. Ma non son triste, lo sai perché? Perché nel cuore resti con me. Sabrina Giarratana Nuvola e gocce Mi sento nuvola e voi goccioline, io la maestra, voi bimbi e bambine, prima a me tutte strette e legate, poi come pioggia, voi ve ne andate. Di un grande ciclo è il primo momento, chi cade dritto, chi vola col vento, qualcuno andrà per monti o per mare, altri nei fiumi o nei laghi a sognare. Che siate acqua fresca e pulita, per innaffiare la vostra vita di sogni belli e di belle azioni per tornar nuvole e non nuvoloni. Germana Bruno 372

SCUOLA DINAMICA
SCUOLA DINAMICA
GUIDA VOLUME 2