SCUOLA DINAMICA

un racconto da ascoltare Ma, Rita, quella è una rana! Ti sembra mia mamma? Ma dai, ma va là! Mia mamma è marrone, e non fa CRA CRA. Non nuota nell acqua, non è scivolosa. soffice e morbida, e tutta pelosa disse la scimmietta. Pelosa, hai detto? Va bene, okay, adesso lo so e ti porto da lei esclamò la farfalla. Ma, Rita, quello è un pipistrello! Suvvia, farfallina, lo sai anche tu che mia mamma non dorme a testa all ingiù. Lei ali non ha, questo è molto importante, e poi non è piccola, è molto più grande disse la scimmietta. Più grande, mi dici? Su, vieni con me, laggiù c è qualcuno che più grande non c è! esclamò la farfalla. Ma Rita! Quello è di nuovo l elefante! Farfalla, farfalla, non lo vedi da te che nessuno di loro è come me! disse la scimmietta. Come te? La tua mamma? Non lo sapevo! esclamò la farfalla. Io credevo di sì, perciò non lo dicevo! rispose la scimmia. Non potevo saperlo, e lo sai perché? Nessuno dei miei piccoli è come me! disse la farfalla. Invece alla mamma io di certo assomiglio! suggerì la scimmietta. E allora so dov è il suo nascondiglio! esclamò la farfalla. Ma, Rita, quello è il mio papà! Ciao, ciao, piccolino. Tra un po si va a nanna, ma prima ti porto a salutare la MAMMA! E così la scimmietta gli corse incontro e la abbracciò forte forte. Julia Donaldson-Alex Scheffler, Dov è la mia mamma?, Emme Edizioni 301

SCUOLA DINAMICA
SCUOLA DINAMICA
GUIDA VOLUME 2