RACCONTO - Puntino in primavera

primaverastorie di Puntino le PEER TUTORIN PUNTINO IN PRIMAVERA PEER TUTORIN Il sole sorge sul prato. Puntino si sveglia dal suo sonno e si stiracchia gli sembra di aver dormito tantissimo! Prova a rotolare, ma non riesce a muoversi. Prova a saltare, ma non ce la fa. All improvviso un vento leggero lo fa ondeggiare di qua e di là, come una campana. Nell aria c è un profumo fresco e delicato, e tutto intorno a lui è colorato: le farfalle bianche, le formiche nere, le api gialle, le coccinelle rosse, gli uccellini blu, i topolini grigi, i lombrichi rosa, i tronchi marroni, i fiori viola, l erba verde, il cielo azzurro... Chi sei? Come ti chiami? chiede Puntino a tutti quelli che passano per di là. Ognuno si presenta e chiede qualcosa: Posso ripararmi nella tua ombra? gli chiede la coccinella. Posso prendere un po del tuo squisito polline? chiede l ape. Posso farti ballare un po'? chiede il lombrico. 222

SCUOLA DINAMICA
SCUOLA DINAMICA
GUIDA VOLUME 2