FILASTROCCHE

FILASTROCCHE Per te papà C è un uomo grande: gli faccio domande. C è un uomo grosso: gli salto addosso. C è un uomo attento: gli soffio il vento. C è un uomo quieto: gli dico il mio segreto. C è un uomo in casa mia che mi fa compagnia. Chi è? Chissà? il mio papà!. Roberto Piumini Babbo mio Babbo mio, voglio dirti una cosa, piccolina ma assai preziosa. Quando gioco un po con te diventi bimbo come me: ti metti la benda da pirata, di terra impasti una crostata, corri veloce in bicicletta, e racconti una barzeletta. Babbo mio, ti devo dire: Ti voglio bene da impazzire. Stefania Cenci 216

SCUOLA DINAMICA
SCUOLA DINAMICA
GUIDA VOLUME 2