FILASTROCCHE

FILASTROCCHE Filastrocca per orientarsi Sette punti ho avuto in dono. Per capire dove sono. Sopra me c'è il cielo vuoto. Io cammino ma non nuoto. Sotto me c'è il duro suolo. Io cammino ma non volo. Alla destra la mia mamma. A sinistra il mio papà. Dietro me ciò che era prima. Avanti a me ciò che sarà. Sopra e sotto, un lato e l'altro. Dietro e avanti: il mondo è mio. Ma dov'è il settimo punto? nel centro: sono io. Bruno Tognolini Filastrocca per muoversi! Un passo avanti da pinguino, un passo indietro da topino. Un salto a destra da leprotto, uno a sinistra da ranocchio. Un piede in alto come la gru, poi in basso da caribù. Corri lontano da pantera, torna vicino quando è sera. Stefania Cenci 182

SCUOLA DINAMICA
SCUOLA DINAMICA
GUIDA VOLUME 2