SCUOLA DINAMICA

le storie di Puntinoinverno Sì! Evviva! Non vedo l ora! Mi piace tanto viaggiare e imparare i nomi delle cose, e adesso che sono un fiocco di neve non ho più freddo! L uccellino Tippi vola accanto a lui, e indica a Puntino il nome di tutto quello che si vede da lassù: Quello è un cespuglio, quello è un recinto, quella è una casa, quella è una scuola, quello è un ruscello e quello è un lago. Ma adesso sono ghiacciati! Tippi e Puntino fiocco di neve volano da tutte le parti e si divertono moltissimo. Vorrei rimanere sempre così Le montagne sono meravigliose! esclama Puntino fiocco di neve. Ma a un certo punto Tippi dice: Ora io devo andare I miei fratelli mi stanno aspettando, devo tornare da loro Ciao! CIP CIP! Puntino fiocco di neve è un po triste, ma è sicuro che lui e Tippi prima o poi si rivedranno. Il freddo dell inverno piano piano scivola via e Puntino fiocco di neve cade leggero sempre più giù, giù dalla nuvola di neve, giù dal cielo, fino a che atterra delicatamente su un campo. Elisa Mazzoli 117

SCUOLA DINAMICA
SCUOLA DINAMICA
GUIDA VOLUME 2