Parlo della paura

autunno PEER TUTORING COOPERATIVE LEARNING PEER TUTORING COOPERATIVE LEARNING INTELLIGENZA EMOTIVA STORYTELLING CLIL STORYTELLING CLIL PARLO DELLA PAURA Dopo aver ascoltato il racconto Lupetto Teo ha paura, mettiamoci seduti in cerchio MATERIALI fogli INTELLIGENZA EMOTIVA e poniamo delle domande ai bambini e alle pennarelli bambine. bacheca In quale momento della giornata Lupetto Teo ha paura? Di che cosa ha paura? Quali mostri vede nella sua stanza? Che cosa sente una notte? A che cosa giocano Lupetto e i mostri? Alla ne Lupetto Teo ha ancora paura? Tu di che cosa hai paura? Che cosa fai quando hai paura? Chi ti aiuta ad affrontare la paura? Ascoltiamo le risposte dei bambini e delle bambine, permettendo a tutti di parlare del proprio vissuto personale e di confrontare esperienze e sentimenti. Probabilmente ciascuno/a coverà una paura nei confronti di qualcosa. Con questa attività, miriamo quindi a promuovere l idea che parlare delle proprie paure è utile e importante. Per concludere la riflessione, chiediamo a ogni bambino/a di rappresentare gra camente la propria paura e appendiamo tutti i disegni sulla bacheca delle paure. Spieghiamo che nella bacheca potranno aggiungere, in qualsiasi momento, i loro disegni. 104 Obiettivo d apprendimento: esprimere le proprie emozioni.

SCUOLA DINAMICA
SCUOLA DINAMICA
GUIDA VOLUME 2