SCUOLA DINAMICA

FASE 3: RIFLETTIAMO INSIEME Dopo aver ascoltato e drammatizzato il racconto, poniamo alcune domande ai bambini e alle bambine. Come si chiama la bambina del racconto? Che cosa fa quando deve mangiare a colazione? Che cosa fa dopo aver giocato con i mattoncini? Che cosa fa invece di prendere lo sciroppo? Che cos è un diritto? Che cos è un dovere? Ascoltiamo le loro risposte e lasciamoli liberi di formulare delle ipotesi sul signi cato di diritto e dovere, provando a guidarli verso le de nizioni più corrette. Spieghiamo che tutti i bambini e le bambine del mondo hanno dei diritti, ovvero devono essere liberi di fare alcune cose importanti e gli adulti devono assicurarsi che questi diritti vengano rispettati. Facciamo alcuni esempi: tutti i bambini e le bambine devono giocare, andare a scuola, esprimere la loro opinione, avere una famiglia e una casa, essere protetti, ricevere delle cure e cibo sano Per quanto riguarda i doveri guidiamo una conversazione giungendo alla conclusione che ci sono dei comportamenti da tenere a nché si possa vivere bene insieme. Per esempio i bambini e le bambine hanno il dovere di comportarsi bene a casa e a scuola, avere cura degli spazi e dell ambiente che li circonda, non sprecare il cibo, seguire le cure mediche Nucleo tematico: cittadinanza e Costituzione. 155

SCUOLA DINAMICA
SCUOLA DINAMICA
GUIDA VOLUME 1