Racconto gli altri

PEER TUTORING io con gli altri COOPERATIVE LEARNING INTELLIGENZA EMOTIVA STORYTELLING CLIL RACCONTO GLI ALTRI Invitiamo i bambini e le bambine a sedersi in cerchio. Poi giriamo intorno al cerchio e bussiamo PEER COOPERATIVE INTELLIGENZA STORYTELLING LEARNINGdi un EMOTIVA TUTORING il nome sulla schiena di un bambino o di una bambina, sussurando all orecchio compagno o di una compagna. Chi viene scelto dovrà far capire agli altri di chi si tratta senza dirne il nome, raccontandosi in prima persona: «Ho i capelli lunghi e gli occhi marroni , «Sono brava a disegnare , ecc. Gli altri dovranno indovinare di chi si sta parlando. Guidiamo il gioco in modo che tutti descrivano e siano descritti dagli altri. 148 Obiettivo d apprendimento: osservare e conoscere gli altri. CLIL

SCUOLA DINAMICA
SCUOLA DINAMICA
GUIDA VOLUME 1